I PUGLIESI SI RIBELLANO

Ambiente Sul Web

ulivo

Vi ricordate il casoXylella, quel batterio killer delle piante d’ulivo inPuglia? Non ve ne ho più parlato, ma voglio tornare sull’argomento. In questi mesi c’è stata unaulivoficina, una strage di ulivi. Infatti l’UEha imposto di tagliare tutti gli alberi di ulivo, non solo quellimalati (che già sarebbe bastato tagliare i rami malati anziché tutto l’albero), ma anche quellisaninel raggio di non so quanti metri quadrati dall’albero malato, perché a rischio contaminazione, senza (voler) trovare soluzioni alternative all’eradicazione.

Emmale, mi sembra ci sia una speculazione enorme sull’abbattimento degli alberi. Forseedilizia, forseeconomica, forsedi altro tipo… Ad ogni modo mi sembra ci sia qualcuno che lucra su questo aspetto. Ma non è quello che vi voglio dire in questo post.

Quello che volevo dirvi, invece, riguarda la ribellione…

View original post 75 altre parole

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...