Danni all’agricoltura provocati dalla fauna selvatica, Coldiretti presenta a Zaia una proposta di legge regionale

Argav

Terreno rovinato dai cinghiali in Lessinia IMG00617-20121127-1139 (1) Terreno rovinato dai cinghiali in Lessinia

Lupi in Lessinia, orsi nel vicentino, cervi in Cansiglio, cinghiali che imperversano sui colli Euganei; ed ancora lepri, gazze e cornacchie ovunque sparsi in tutte le campagne sommano danni che sfiorano i due milioni di euro l’anno solo in Veneto. Coldiretti ha presentato al presidente Luca Zaia una proposta di legge regionale  in materia di prevenzione, contenimento e indennizzi per gli operatori agricoli. A San Vendemiano una delegazione di agricoltori guidata da Pietro Piccioni e Giorgio Piazza, rispettivamente direttore e presidente regionale, ha chiesto l’impegno a tradurre il pdl in norma, coordinandolo con la legislazione vigente al fine di risolvere  alla radice il problema una volta per tutte.

Mantenere l’equilibrio tra agricoltura e fauna selvatica. In primo luogo – si legge nel documento – occorre dare priorità al controllo della fauna selvatica nelle molte aree sensibili: montagna, collina, pianura e zone lagunari…

View original post 249 altre parole

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...