Intervista a Franco Tassi: non accorpare, ma potenziare la Forestale

Il Blog della Campagna #salviamolaforestale

La paventata “soppressione” della Forestale continua a suscitare preoccupazione e dibattiti. Di fronte alla reazione nettamente contraria dell’opinione pubblica, ora l’attacco è stato attenuato, camuffandola in un semplice “accorpamento”… Ma il tiro alla fune non cessa. Moltissime forze culturali e ambientaliste sono scese in campo in difesa della Forestale, e tuttavia il Governo non sembra particolarmente sensibile agli allarmi ecologici, né attento alle proposte di quanti tengono all’ambiente. Sulla questione abbiamo voluto sentire l’opinione del naturalista italiano che, tra mille dure battaglie, ha maturato la più ampia esperienza sul campo per la salvaguardia di alberi, foreste e animali in pericolo, il professor Franco Tassi di Roma. Ecco le sue risposte.
Lei è noto per aver spesso combattuto deviazioni e lacune degli apparati pubblici, ma ora si è schierato in prima linea in difesa del Corpo Forestale, come mai?
E’ vero, non sono stato mai troppo tenero con le burocrazie ministeriali…

View original post 621 altre parole

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...